Cos'e' il pellet

Cerca

Iscrizione Newsletter

Argomenti trattati

Social

 

Impatto ambientale pelletPELLET IMPATTO AMBIENTALE. Le biomasse sono importanti per diverse ragioni. Primo, non sono dannose per l’ambiente: la quantità di anidride carbonica rilasciata nell’atmosfera durante la loro combustione è compensata da quella assorbita attraverso la

fotosintesi urante la crerscita della pianta stessa.
Secondo, il rilascio di ossidi di zolfo e di azoto (tra i principali fattori causa delle piogge acide) è minore rispetto a quello dei combustibili fossili. Terzo, scaldare con le biomasse sta diventando sempre più conveniente.
Il prezzo delle biomasse sta diventando più competitivo sul mercato dei combustibili. In oltre, l’uso delle biomasse permette il recupero e l’uso di una grande quantità di scarti di lavorazione.

Per esempio, bruciare 1GJ di diesel causa il rilascio di 1,255 kg di ossido di azoto, 0.004 kg monossido di azoto (N2O) e ben 73.84 kg di anidride carbonica. La combustione di una comparabile quantità di legna corrisponde alle emissioni di soli 0.202 kg di ossido di azoto mentre quelle di monossido di azoto e anidride carbonica sono pari a zero.

Usare le biomasse è vantaggioso per l’ambiente non solo perché riduce l’inquinamento. Ma significa anche ottenere energia, ridurre la formazione di rifiuti di scarto dei cibi, avere un efficace modo di gestione dei rifiuti dell’industria del legname e agroalimentare, e possibilità di recupero dei rifiuti urbani.

Le biomasse sono disponibili in tutto il mondo. In oltre, come sorgente per produrre energia elettrica, sono più affidabili ad esempio del sole e del vento. Le coltivazioni a scopi energetici vengono praticate in suoli dove l’agricoltura a fini alimentari non viene fatta o in aeree post-industriali per la loro bonifica. Per esempio, in Polonia, i limiti di legge per i metalli pesanti sono stati superati nel 20% del territorio nazionale. Questo singifica che le piante che crescono su quei terreni possono essere usate solo a scopi industriali. In oltre, l’uso delle biomasse ha anche effetti sociali positivi. In quanto, la crescita della domanda di prodotti agricoli, contribuisce a creare nuovi posti di lavoro locali.

©2012 Pubbliway - Web Business Specialist